FAKE

/pronuncia feɪk /

Dall’inglese ‘impostore’

 

Fake è un termine inglese che sta a significare “falso“, “contraffatto”, “alterato”.

In informatica, viene utilizzato soprattutto nel gergo di Internet, in particolare:

  • per mascherare la propria identità all’interno di comunità virtuali come forum o chat.
  • se riferito a immagini e/o a video, significa che quel particolare file non è reale.
  • nei programmi di P2P, come eMule o BitTorrent, il termine fake indica un certo file che viene rinominato, spacciandolo così per tutt’altro.

COSA SIGNIFICA FAKE NEWS?

Col termine “Fake News” si indicano tutti quegli articoli contenenti informazioni inventate, ingannevoli o distorte, con il solo intento di disinformare o divulgare fandonie attraverso determinati mezzi di informazione.

 

Un esempio recente di FAKE NEWS:

``TgCom24 scrive che Trump è stato ucciso``: così la bufala è diventata virale:
GENNAIO 2019
L M M G V S D
< PREC.   SUCC. >
123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
28293031
LA GAZZETTA
Ottobre fa (ancora) rima con rincaro

Ormai è una regola: i grandi provider con la stagione autunnale tornano a ritoccare al rialzo i famosi “prezzi fissi” sulla connessione, che fissi non sono. Chi ha detto che non ci sono più le mezze stagioni? Sì perchè il meteo avrà pure perso ogni logica, ma di segnali ce ne sono eccome per capire […] LEGGI