phishing
phishing

PHISHING

/pronuncia ˈfɪʃ.ɪŋ /

Dall’inglese composizione di fishing ‘pesca’ e password

 

E’ una particolare tipologia di truffa realizzata sulla rete Internet attraverso l’inganno degli utenti.

 

Si concretizza principalmente attraverso messaggi di posta elettronica ingannevoli: attraverso una e-mail, solo apparentemente proveniente da istituti finanziari (banche o società emittenti di carte di credito) o da siti web che richiedono l’accesso previa registrazione (web-mail, e-commerce ecc.).

Il messaggio invita, riferendo problemi di registrazione o di altra natura, a fornire i propri riservati dati di accesso al servizio. Solitamente nel messaggio, per rassicurare falsamente l'utente, è indicato un collegamento (link) che rimanda solo apparentemente al sito web dell'istituto di credito o del servizio a cui si è registrati.

PREVENZIONE DEL PHISHING

  • Non aprire i link contenuti nelle mail non richieste o su Facebook.
  • Non aprire gli allegati delle mail non richieste o sconosciute.
  • Proteggere le proprie password e non rivelarle a nessuno.
  • Non fornire informazioni sensibili a nessuno via telefono, di persona o via mail.
  • Controllare l’URL (indirizzo web) dei siti. In molti casi di phishing, l’indirizzo web sembra legittimo, tuttavia l’URL potrebbe essere scritto in modo errato o il dominio potrebbe essere diverso (.com al posto di .gov).
  • Mantenere aggiornato il browser e applicare le patch di sicurezza.

AGOSTO 2019
L M M G V S D
< PREC.   SUCC. >
1234
567891011
12131415161718
19202122232425
262728293031
phishing LA GAZZETTA
  • Grandi operatori? Costanti rincari. 20 Novembre 2019
    Lo dice Repubblica: con Vodafone, Fastweb, Wind e Tim la fibra a casa è balzata fino al 40% in più in due anni. E ora il mercato chiede aiuto ai player locali. Di fronte a un clima che fa sempre più le bizze, c’è un indice che rimane infallibile per individuare il cambio di stagione. […]
phishing