TWITTER

https://twitter.com/

 

Con l’idea di creare una piattaforma che permettesse lo scambio di SMS attraverso il web, utilizzabile anche dai dispositivi cellulari, nel marzo del  2006 nasce il social network Twitter.

 

›  Anno di creazione: 2006
›  Luogo di creazione: Stati Uniti
›  Fondatore: Jack Dorsey
›  Utenti iscritti (2020): 353 milioni
›  Età media utenti: 33 anni

 LO SAPEVATE CHE…

BASTA SPOILER

Sei stanco degli spoiler? Twitter finalmente consente di disattivare i tweet contenenti parole, frasi, nomi utente, emoji o hashtag specifici.

Il “muting” rimuove i tweet relativi ai termini indicati dalla timeline, dai messaggi, dalle mail e persino dalle risposte ai Tweet, ma fai ben attenzione! I contenuti disattivati riguardano solo la timeline e i messaggi della home page, mentre nella sezione ricerca restano visibili.

VINE

Vine è stata un’applicazione gratuita sviluppata da Twitter inc. che permetteva agli utenti di creare dei mini-video, chiamati appunto vines, e condividerli su numerosi servizi di social network.

L’applicazione venne resa disponibile al pubblico il 24 gennaio 2013, in versione gratuita ai possessori di dispositivi Apple, mentre dal 2 giugno 2013 divenne disponibile anche per i dispositivi Android.

In un paio di mesi, Vine divenne l’applicazione di video sharing più utilizzata sia del market Apple che di quello Google, sebbene avesse ancora pochi utenti.

Il 17 gennaio 2017 la piattaforma viene chiusa.

MARZO 2021
L M M G V S D
< PREC.   SUCC. >
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
293031
LA GAZZETTA
Ottobre fa (ancora) rima con rincaro

Ormai è una regola: i grandi provider con la stagione autunnale tornano a ritoccare al rialzo i famosi “prezzi fissi” sulla connessione, che fissi non sono. Chi ha detto che non ci sono più le mezze stagioni? Sì perchè il meteo avrà pure perso ogni logica, ma di segnali ce ne sono eccome per capire […] LEGGI