La ricca eredità inaspettata

Strano, ma vero, anche a noi di Interplanet capita di trovare mail spam contenenti delle truffe vere e proprie. Quella di oggi riguarda un’anziana vedova che dopo aver scoperto di soffrire di un grave tumore decide prontamente di lasciareci la propria eredità, consistente in una notevole quantità di denaro, in cambio dell’utilizzo di questi per l’apertura di una fondazione per i poveri a nome del marito defunto.

 

 

Solitamente rispondendo a queste email affermando interesse nell’affare, il successivo step consisterà nella richiesta delle proprie coordinate della carta di credito e informazioni personali per poter effettuare l’accredito dei soldi promessi. Ovviamente tale transazione non avverrà mai, ma bensì i dati ceduti verranno utilizzati per rubare denaro dai conti delle vittime.

Questo genere di truffe sono particolarmente conosciute, ma capita lo stesso che utenti inesperti possano cadere nel tranello; gli hacker utilizzano la tecnica dell’instaurare un senso di pietà nelle vittime per facilitare il rilascio di dati personali da quest’ultimi.

Consigli per evitare attacchi di phishing

< Visualizza tutti gli articoli