Interplanet gestisce una Server Farm di proprietà, dotata dei più innovativi sistemi di sicurezza e monitoraggio, che consentono di garantire un altissimo livello di efficienza del servizio.

Email e Mail Server

Interplanet ha attivato la nuova piattaforma Cloud di posta elettronica professionale e di collaborazione integrata denominata ICS (Interplanet Collaboration Suite).

Una nuova piattaforma basata sui più moderni e innovativi sistemi per la gestione della posta elettronica, della collaborazione di gruppo, dei calendari e rubriche condivise.

MAGGIORI INFORMAZIONI SU INTERPLANET COLLABORATION SUITE

Con i nuovi servizi ICS è possibile accedere ovunque e con qualsiasi mezzo alle informazioni personali.

Potrai condividere risorse, lavorare in team in modo dinamico, il tutto con la certezza dei propri dati sempre disponibili, liberi da virus e spam, mantenendo il controllo totale sulla sicurezza e la privacy della propria organizzazione.
La piattaforma ICS include:

 Client di posta;
 Rubrica;
 Calendario;
 Cartelle Condivise;
 Documenti;
 Attività;
 Instant Messaging;
 Sincronizzazione con mobile;
 Funzionalità Ms Exchange.

PEC \ Posta Elettronica Certifica Interplanet

La PEC è un mezzo di comunicazione veloce, sicuro ed economico, con la stessa validità legale garantita dai tradizionali mezzi cartacei; con la POSTA ELETTRONICA CERTIFICATA le Società, i Professionisti e le Pubbliche Amministrazioni adempiono all’obbligo di legge di una Sede Virtuale.

TIPOLOGIA E SPECIFICHE CASELLE PEC INTERPLANET

Il Decreto Legge 185/08, convertito nella legge n. 2 del 28/01/2009, ha introdotto l’obbligo per Società, Professionisti e Pubbliche Amministrazioni di istituire una versione “virtuale” della sede legale tramite la Posta Elettronica Certificata.

Una casella di Posta Elettronica Certificata per ogni esigenza:
Interplanet offre al cliente diverse tipologie di servizio di Posta Elettronica Certificata, per soddisfare sia le esigenze delle aziende che non hanno necessità che il dominio di appartenenza sia esplicativo dell’organizzazione a cui appartengono, sia per quelle che desiderano registrare un proprio dominio PEC e attivare su di esso le proprie caselle.

 Casella PEC sul dominio planetpec.it
La casella di Posta Elettronica Certificata viene attivata sul dominio di posta certificata di Interplanet: sarà quindi del tipo casella(@)planetpec.it

 Caselle attestate su domini o sottodomini di proprietà del cliente
La casella di Posta Elettronica Certificata viene attivata su un dominio di proprietà del cliente, tipo casella(@)dominio.tld*, oppure su un sottodominio, tipo casella(@)sottodominio.dominio.tld.
In questo caso, il cliente ha la possibilità di amministrare le caselle, ovvero crearle e cancellarle, e di gestire in autonomia i suoi utenti.

Registrazione e mantenimento domini

Associa le tue mail ad un nome a dominio e valorizza il tuo brand!

SPECIFICHE NOMI A DOMINIO

Interplanet è REG Certificato per i domini .it.

Offriamo domini internazionali con oltre 400 estensioni; i nostri servizi prevedono la registrazione o il trasferimento dei domini delle principali estensioni e la gestione dei DNS.
Tutte le nuove registrazioni possono essere eseguite in Private registration, senza cioè riportare i dati dell’intestatario del dominio.

Webmail Interplanet

Nome utente: Password:

PEC

Posta Elettronica Certificata

Accedi alla PEC

PER APPROFONDIRE

Servizio Clienti:
Nr. Verde Gratuito 800 037 400
Centralino 0444 699399
Email info@interplanet.it

Sede / Uffici commerciali:

Via Madonnetta 215
36075 Montecchio Maggiore (VI)
Preferisci essere richiamato?
RSS LA GAZZETTA
  • Passa alla fibra FTTH, è la tua casa che te lo chiede 10 luglio 2018
    Meglio di fotovoltaico, riscaldamento a pavimento o cappotto termico. Anche la fibra FTTH superveloce aumenta il valore degli immobili, ma è l’unica a prova di futuro. Eh sì, la fibra ottica FTTH ha un altro grande fan. E cioè il mondo immobiliare. Si sa che le nuove connessioni a banda ultralarga sono predisposizioni obbligatorie per […]

10 anni fa esatti a Cuneo Google Street View toccava per la prima volta il suolo italiano. E nel frattempo in giro per il mondo ha continuato a immortalare cose un po' così. L'artista Jon Rafman ha scovato le più assurde. https://t.co/QiXnzFveDi